Broccoli in padella: la ricetta del contorno invernale facile e veloce

Broccoli in padella: la ricetta del contorno invernale facile e veloce

Facile 30min Per 4 persone kcal 150

ingredienti

  • Broccoli 1 Kg
  • Aglio 2 spicchi • 90 kcal
  • Olio extravergine di oliva 4 cucchiai • 270 kcal
  • Sale marino q.b. • 1 kcal

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I broccoli in padella sono il contorno ideale da preparare nei mesi freddi, quando l’ortaggio giunge a maturazione, ottimi per accompagnare secondi piatti, soprattutto a base di carne. Realizzarli è davvero semplice: vi basterà lessarli leggermente per poi passarli in padella con aglio e olio e servirli ben caldi. Potete poi arricchirli aggiungendo un po’ di peperoncino o qualche acciuga, per renderli ancora più saporiti. Ecco come preparali in poco tempo.

Come preparare i broccoli in padella.

Mondate i broccoli eliminando le foglie e i gambi e selezionando solo le cime.(1) Fateli sbollentare in una pentola con acqua salata per circa 5 minuti a fuoco moderato: la breve cottura permetterà di conservare i broccoli sodi e brillanti. Una volta pronti scolateli. Mettete in una padella l’olio extravergine d’oliva e gli spicchi d’aglio e fate soffriggere.(2) Qaundo l’aglio sarà ben dorato unite i broccoli tagliati in piccoli pezzi, aggiungete il sale, coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento per 20 minuti circa, rigirandoli delicatamente di tanto in tanto: assicuratevi che siano croccanti e che le cimette non si siano disfatte. I vostri broccoli in padella sono pronti per essere serviti come contorno per i vostri secondi piatti.(3)

Consigli.

Per mitigare l’odore intenso dei broccoli, quando li sbollentate aggiungete all’acqua poche gocce di limone.

Se volete donare un sapore più intenso ai vostri broccoli in padella, aggiungete il peperoncino piccante, come nei broccoli alla romana: mettetelo in padella insieme all’aglio, prima di aggiungere le cime di broccoli leggermente lessate. Utilizzate lo stesso procedimento se volete aggiungere qualche filetto di acciuga. Chi preferisce potrà spolverare i broccoli in cottura con un po’ di pepe.

Varianti.

Se volete preparare i broccoli in padella senza lessarli, la ricetta ideale è quella dei broccoli strascinati: in questo caso li preparerete direttamente saltati in padella a crudo, saranno quindi più sodi e compatti. Una volta lavati e puliti i broccoli, tagliateli in tante cime piccole. In una padella fate soffriggere l’aglio e, se preferite, anche il peperoncino. Quando l’aglio si sarà imbiondito eliminatelo e aggiungete le cime dei broccoli, aggiustate di sale e fate cuocere con il coperchio a fiamma lenta fino a cottura. Se volete potete aggiungere un bicchiere d’acqua, facendo cuocere a fuoco vivo per circa 20 minuti.

Come conservare i broccoli in padella.

Potete conservare i broccoli in padella per 1 giorno in frigorifero coperti con pellicola trasparente o all’interno di un contenitore ermetico. Prima di consumarli riscaldateli nel forno a microonde e, se necessario, aggiungete un po’ di olio.

Fonte: Broccoli in padella: la ricetta del contorno invernale facile e veloce

Lascia un commento